Elena Bindi

“La felicità risiede nella gioia del raggiungimento, nell’eccitazione dello sforzo creativo” (Van Gogh)

Nata a Siena nel 1972, ha sin da piccola mostrato interesse e predisposizione per il mondo dei colori, ottenendo anche dei riconoscimenti in concorsi scolastici.

A 25 anni si laurea in Lingue e Letterature Straniere e successivamente trascorre un anno diviso tra Spagna e Belgio per dedicarsi a ricerche linguistiche e insegnamento della lingua e cultura italiana.

Dopo aver esercitato per vari anni l’attività di insegnante, attualmente è impiegata in un ospedale pediatrico.

Recentemente ha (ri)scoperto la passione per la pittura, attratta dal fascino della potenza cromatica dei colori puri.

Attribuisce all’arte un potere terapeutico: mentre la tela diventa così la proiezione del proprio mondo interiore che si materializza attraverso forme e colori, la fase creativa diventa mezzo di evasione dalla routine quotidiana, facendo vivere all’artista una realtà parallela senza regole né confini.

Elena Bindi

elenabindi@libero.it

cell. 339.30.789.17

Hide Content